Categorie
Chi partecipa Ospiti

COMUNICARE LA MONTAGNA

Per chiunque nato e cresciuto nella provincia di Cuneo, all’ombra del Monviso, la montagna ha uno spazio d’onore nel proprio immaginario.
La viviamo per fare sport, per fare i pic – nic, per prendere fresco d’estate, sciare d’inverno, riposare lo sguardo quando siamo un po’ stanchi.
Tutti noi abbiamo una nostra idea di montagna, creata dall’esperienza diretta, ma come si COMUNICA la montagna? 

Roberto Mantovani, scrittore ricercatore e sceneggiatore, Roberto Colombero, Presidente UNCEM Piemonte e Mauro Fantino, Editore della rivista Marittime, provano a rispondere a questo quesito a Connessioni.

Roberto Mantovani è nato nel 1954 a Torre Pellice, dove risiede attualmente, ha fatto studi classici e frequentato la Facoltà di Filosofia di Torino, è giornalista professionista e storico dell’alpinismo europeo ed extraeuropeo. Ha cominciato a occuparsi di montagna da giovanissimo, prima come escursionista, alpinista e sciatore e successivamente (senza abbandonare mai l’attività sul terreno) come studioso. Per sei anni è stato collaboratore fisso della trasmissione “TGR Montagne” di Rai2. Tra i suoi libri ricordiamo “Monviso. L’icona della montagna piemontese” e l’ultimo suo lavoro Forse lassù è meglio. Cronache da un mondo sospeso.

Roberto Colombero è Veterinario libero professionista, lavora nell’azienda zootecnica di famiglia.
Residente a Canosio dove è stato sindaco dal 2009 al 2019.
È stato presidente di Comunità Montana/ Unione Montana Valle Maira dal 2010 al 2019.
È stato consigliere provinciale a Cuneo, vicepresidente Consiglio Autonomie locali del Piemonte, vicepresidente Ato 3 Cuneo per servizi idrico integrato.
Da Ottobre 2020 è presidente regionale Uncem.

Roberto Colombero

Mauro Fantino è Direttore della rivista Marittime.

L’appuntamento è per Venerdì 3 giugno, ore 18, presso la Sala Polivalente Ping. Introduce e modera Samuele Mattino, direttore Cuneodice.it

L’ingresso è libero e gratuito!