Categorie
Ospiti

MATTEO ROMANO

Matteo Romano, 18 anni e primo di tre gemelli, nasce a Cuneo dove frequenta l’ultimo anno del liceo classico. Inizia ad ascoltare musica precocemente, condividendo le eterogenee passioni dei genitori che spaziano dal pop al rock al cantautorato italiano. Matteo mostra sin da bambino la sua vena creativa: inizia con lo studio delle percussioni e della chitarra, ma ben presto capisce che la sua vera vocazione è cantare; inizia così a studiare canto nel 2015, accompagnandolo negli ultimi due anni con lo studio del pianoforte presso la Scuola ‘Palcoscenico’, che gli permette di approcciare alle prime composizioni musicali e dove tutt’ora prosegue il suo perfezionamento. Nel 2018 e 2019 partecipa al concorso “Next Talent” che si tiene nella sua città e vince in entrambe le occasioni il premio come miglior interprete. “Concedimi” è il suo primo singolo pubblicato sulle piattaforme digitali. A marzo 2021 pubblica il suo secondo singolo, “Casa Di Specchi”.

“Concedimi”, il singolo d’esordio di Matteo Romano, è stato oggi certificato disco di platino. Un altro risultato sorprendente per Matteo che ha raggiunto ormai oltre 17 milioni di stream.

“Concedimi”, composta da Matteo, è nata in primavera durante il lockdown. Subito dopo la canzone ha spopolato su Tik Tok creando un piccolo caso. Matteo, senza essere un “tiktoker” vero e proprio, ha veicolato la sua musica sulla piattaforma social ricevendo un inaspettato e immediato gradimento che si è concretizzato in oltre 2 milioni di visualizzazioni. Da quel momento Matteo si è trovato al centro dell’attenzione scalando i vertici degli ascolti sulle piattaforme digitali . “Concedimi” è stato pubblicato a metà novembre su Spotify e ad oggi conta oltre 9 milioni di stream ed è tra i primi 10 brani della classifica Top 50 Italia. Il brano è stato anche al #1 della Viral Italia e al #2 della Viral Globale di Spotify. 

Matteo frequenta il liceo classico, suona il pianoforte e scrive i testi delle sue canzoni. “Concedimi” è un brano cantautorale che parla di un amore immaginario.  Un’illusione di poter, ancora una volta, dichiarare il proprio amore, accompagnata dalle note delicate del pianoforte.

Dopo il  successo di “Concedimi”, disco di platino e oltre 20milioni di stream su Spotify, Matteo Romano torna con un nuovo brano, “Casa di Specchi”, dal 30 marzo su tutte le piattaforme digitali su etichetta Polydor/Universal Music. “Casa di Specchi” è anche il primo brano inedito di un artista italiano ad essere disponibile in Dolby Atmos, il nuovo formato audio innovativo.

Il brano, scritto da Matteo Romano e prodotto da TOM, è uno dei primi pezzi composti da Matteo al pianoforte: Casa di specchi è un brano che sento tantissimo, è uno dei primi che ho scritto e mi è molto vicino. Dopo Concedimi, con questo nuovo singolo voglio condividere una parte di me che ancora non ero riuscito ad esprimere, più emotiva e fragile. -racconta Matteo- Tengo davvero tanto a questo pezzo e spero la gente possa cogliere ciò che vale e significa per me: un’emotività ed uno sfogo impulsivo che nascono un po’ dal periodo che stiamo vivendo.

Matteo Romano continua il suo percorso cantautorale iniziato la scorsa primavera quando il brano “Concedimi” aveva spopolato su Tik Tok creando un piccolo caso. Senza essere un “tiktoker” vero e proprio, Matteo aveva veicolato la sua musica sulla piattaforma social ricevendo un inaspettato e immediato gradimento che si era concretizzato in oltre due milioni di visualizzazioni. Da quel momento Matteo si è trovato al centro dell’attenzione scalando i vertici degli ascolti sulle piattaforme digitali. 

Matteo Romano è entrato a far parte del roster di Friends & Partners per l’organizzazione dei live.

Intervistato da Zaira Mureddu.